Multi Forum Altomesima - Conurbazione tra Acquaro, Arena e Dasà !
Multi Forum Altomesima
Multi Forum Altomesima
Home | Profilo | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Off Topics
 Altomesima
 Conurbazione tra Acquaro, Arena e Dasà !
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: of 6

michelangeloiorfino
Forum Mod

38 Messaggi

Inviato il 18/11/2007 :  20:47:25  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Si era partiti in pochi e in pochi siamo rimasti a cercare di dire la nostra su questo tema.Si parla si dice ma alla fine si arriva alla stessa conclusione...esiste il campanilismo,i giovani non si interessano alla politica etc....Ora se notate nei precedenti miei mess avevo cercato di fare un passo più in là...penso alla possibilità di organizzare un dibattito pubblico sul tema,pubblicizzare il forum e anche,indirettamente, questo tema ma noto,con un pò di tristezza, che neanche voi siete tanto convinti.Ripropongo l'idea....buona o meno che sia discutiamone.....
Così magari possiamo dire di averci provato fino infondo...
saluti

ps:noto con grande dispiacere che questa proposta da me lanciata su Arena t.e g. è naufragata...speravo in una partecipazione un pò piu interessata...
Torna all'inizio della Pagina

mimc
Forum Admin

Italy
458 Messaggi

Inviato il 18/11/2007 :  22:27:54  Guarda il profilo di  Visita il Sito di mimc  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di michelangeloiorfino
[br]...Ora se notate nei precedenti miei mess avevo cercato di fare un passo più in là...penso alla possibilità di organizzare un dibattito pubblico sul tema, pubblicizzare il forum e anche, indirettamente, questo tema ma noto, con un pò di tristezza, che neanche voi siete tanto convinti. Ripropongo l'idea....buona o meno che sia discutiamone.....
Così magari possiamo dire di averci provato fino infondo...
saluti

ps:noto con grande dispiacere che questa proposta da me lanciata su Arena t.e g. è naufragata...speravo in una partecipazione un pò piu interessata...


Caro Michelangelo in effetti, il tuo è il passo più pragmatico che non avevo sottolineato.
Il forum non ha poi tanto bisogno di pubblicizzazione, in quanto fra i compaesani che usano la rete, è molto conosciuto.
Rimane valido quel che proponi sull'organizzare una riunione nella struttura biblioteca.
Ma in genere se un forumista lancia una proposta, non dovrebbero essere soltanto i soliti a validarla o meno ma anche gli altri lettori che leggono il forum, hanno responsabilità amministrativa e stanno in silenzio convinti, erroneamente a mio avviso, che quest'ultima è la tattica migliore.
Una proposta può essere valida o non valida ed ognuno è libero di dirlo.
Quel che ha bisogno di maggiore pubblicizzazione nelle nostre menti è quel che dice Olanic, che mi sembra avere una visione da non sottovalutare.
A tal proposito hanno una forte responsabilità tutti coloro che nel comprensorio hanno un compito educativo come la famiglia e la scuola.

A proposito di scuola, avete mai visto qualche educatore locale affrontare o proporre qualche tematica nel forum?

alla prox
mimc

Referendum online sulla Fusione Amministrativa Acquaro, Arena, Dasà
Torna all'inizio della Pagina

enzo_farina
Forum Mod

Calabria
167 Messaggi

Inviato il 19/11/2007 :  10:53:10  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Per farsi un'idea dell'entità dell'apatia e del disinteresse della nostra gente, basta vedere il sondaggio promosso da mimc sulla fusione amministrativa dei tre comuni: hanno votato in 6 (sei) compreso me e probabilmente michelangelo, mimc e qualche altro dei "soliti"....
Torna all'inizio della Pagina

michelangeloiorfino
Forum Mod

38 Messaggi

Inviato il 19/11/2007 :  13:58:01  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Caro mimc anch'io sono convinto del fatto che una volta lanciata la proposta dovrebbero essere gli altri a valutarla....Purtroppo siamo in pochi quindi non vedo alternativa tra il contagiare altra gente,magari con altre forme di pubblicità di quest'idea(per questo ho proposto un dibattito in biblioteca o dove si voglia),oppure abbandonare l'idea stessa....delle due l'una.
Sinceramente non sono uno che molla facilmente e mi dispiacerebbe che l'idea naufragasse...
vi saluto
Torna all'inizio della Pagina

michelangeloiorfino
Forum Mod

38 Messaggi

Inviato il 27/11/2007 :  22:45:24  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Noto con grande amarezza che la discussione è morta.Bene...(o forse male)....chi lo saprà mai.Veramente non mi capacito come mai non non si possa fare una discussione normale su temi normali e tra persone normali.Anche se non si condivide l'idea lo si dica....ma si parli, si discuta.Invece non succede nulla.Sono un pò incazzato(si può dire??).E che poi la gente non dica che va tutto male...E' questa strafottenza sociale che ci frega,non possiamo stare sempre a guardare dal nostro orticello perchè prima o poi bisognerà uscire....relazionarci....ma credo che a nessuno interessi questa aspetto.Vi saluto

PS:riporto un testo di una canzone di de gregori per cercare di smuovere qualcuno al dialogo


La storia siamo noi, nessuno si senta offeso,
siamo noi questo prato di aghi sotto il cielo.
La storia siamo noi, attenzione, nessuno si senta escluso.
La storia siamo noi, siamo noi queste onde nel mare,
questo rumore che rompe il silenzio,
questo silenzio così duro da masticare.
E poi ti dicono "Tutti sono uguali,
tutti rubano alla stessa maniera".
Ma è solo un modo per convincerti a restare chiuso dentro casa quando viene la sera.
Però la storia non si ferma davvero davanti a un portone,
la storia entra dentro le stanze, le brucia,
la storia dà torto e dà ragione.
La storia siamo noi, siamo noi che scriviamo le lettere,
siamo noi che abbiamo tutto da vincere, tutto da perdere.
E poi la gente, (perchè è la gente che fa la storia)
quando si tratta di scegliere e di andare,
te la ritrovi tutta con gli occhi aperti,
che sanno benissimo cosa fare.
...
Torna all'inizio della Pagina

mimc
Forum Admin

Italy
458 Messaggi

Inviato il 28/11/2007 :  00:13:19  Guarda il profilo di  Visita il Sito di mimc  Rispondi Citando
Michelangelo, il forum è un mezzo di comunicazione asincrono; qualcosa a cottura lenta. Non possiamo pretendere risposte immediate da nessuno, anche se capisco bene quando dici di essere un po' incacchiato. Se è poi vero che la storia siamo noi, saremo forse degli avanguardisti? Oppure come penso, oltre a ciò, il digital divide nella sua più ampia accezione incide tantissimo. E', anche per questo che non si può ancora creare un portale più accattivante dal punto di vista mediatico.
Quantunque, per chi non ha il problema del digital divide si ascolti la canzone, magari leggendo dal tuo post le parole, di De Gregori




Se si vuol sapere come fare il download del video vedere QUI



Referendum online sulla Fusione Amministrativa Acquaro, Arena, Dasà


saluti
mimc
Torna all'inizio della Pagina

michelangeloiorfino
Forum Mod

38 Messaggi

Inviato il 28/11/2007 :  21:52:32  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Caro mimc quali avanguardisti...credo che l'intento dei forum sia quello di cercare di trattare temi e di discuterli,ma come vedi siamo sempre gli stessi a dire la nostra...è questo quello che non capisco.E poi non credo che il forum sia uno strumento asincrono,anzi dovrebbe cercare di velocizzare le discussioni.Ormai sono queste le forme più adatte e veloci per comunicare.Credo che il problema sia un altro e cioè quello che non si voglia comunicare,non si vogliono prendere posizioni,da parte di nessuno.Anche su temi come questi che non sono scelte di vita....beh sperando che qualcosa cambi vi saluto
Torna all'inizio della Pagina

mimc
Forum Admin

Italy
458 Messaggi

Inviato il 28/11/2007 :  22:39:54  Guarda il profilo di  Visita il Sito di mimc  Rispondi Citando
Caro Michelangelo, vedo che florence ti sta dando ulteriore saggezza. Sottoscrivo tutto di quanto dici (a parte il sincronismo del forum), ma il mio ultimo intervento voleva essere un cocktail di seriosità ed ironia. Ciò detto il digital divide esiste (telefonini a parte).

http://www.comunedasa.it/sondaggio/default.asp

un caro saluto
mimc
Torna all'inizio della Pagina

enzo_farina
Forum Mod

Calabria
167 Messaggi

Inviato il 29/11/2007 :  13:30:16  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Concordo pienamente con le amare riflessioni di michelangelo: sono anch'io ,più che incavolato, avvilito ed è per questo che ho perso la voglia di scrivere e lanciare "sassolini". Questo atteggiamento dei nostri compaesani (e non solo loro,purtroppo ) è un misto di apatia ed opportunismo che sfiora l'omertà (Bisogna chiamare le cose con il loro nome, senza mezzi termini). Capirei di più se non usassero o non conoscessero il computer, ma è mai possibile che tra 569 persone che hanno letto queste note, nessuno abbia avvertito l'esigenza di dire la propria opinione, qualunque essa fosse ??? E lo stesso discorso vale per le altre discussioni iniziate ed ..abortite miseramente. Ripeto, ancora una volta: contenti loro... Però è giusto dire con michelangelo : prima di lamentarsi ognuno dovrebbe fare un esame di coscienza , rivedere la propria condotta ed il modo in cui vive le proprie giornate... Alla prossima ef
Torna all'inizio della Pagina

mimc
Forum Admin

Italy
458 Messaggi

Inviato il 29/11/2007 :  20:56:35  Guarda il profilo di  Visita il Sito di mimc  Rispondi Citando
Stasera, enzo e michelangelo, leggendo cosa hanno scritto sul guestbook di Acquaro e, guardando i dati parziali del sondaggio bisognerebbe essere meno pessimisti anche se rimangono valide tante delle analisi sinora fatte.
http://digilander.libero.it/acquarodivibo/guestbook.html

alla prox
mimc
Torna all'inizio della Pagina

enzo_farina
Forum Mod

Calabria
167 Messaggi

Inviato il 30/11/2007 :  12:18:47  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Davvero sorpreso da quanto ho letto sul sito ( che non conoscevo) di Acquaro !! Questa volta, cari dasavuati, gli antichi "rivali" (oggi sicuramente amici) ci hanno dato una lezione di modernità e di sensibilità civica che ci dovrebbe far riflettere... Per ora, tra i tre paesi, sono quelli che hanno colto con maggiore interesse la proposta lanciata su questo forum. In ogni caso, ribadisco che nessuno pretende il consenso ad ogni costo : l'importante è discuterne !! ef
Torna all'inizio della Pagina

valecol76
Forum Mod

Calabria
20 Messaggi

Inviato il 30/11/2007 :  15:06:36  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Salve a tutti. Pur essendo registrato da diverso tempo al sito, è la prima volta che lascio un messaggio, poiche ritengo che il tema che avete lanciato sia molto interessante e, per tanti aspetti, non più rinviabile. I nostri tre paesi stanno subendo un tracollo demografico senza precedenti e, se non si trova in fretta una soluzione, si perderà, per sempre, l'ultimo treno per cercare di salvarli. Io da diverso tempo collaboro con il quotidiano Calabria Ora e dalle pagine di questo ho più volte lanciato l'allarme proponendo, almeno, una unione tra comuni, per iniziere e se altro non fosse possibile, per logiche difficoltà, anche "campanilistiche", nonostante gli evidenti sviluppi positivi nei rapporti tra i paesi. A riguardo, per cercare di sensibilzzare maggiormente la gente sulle dimensioni del problema e spronare chi ancora non l'ha fatto, a dire la sua sull'argomento, vi voglio dare alcuni dati sulle dimensioni ingenti dello spopolamento, elaborati da quelli istat ed usati per un mio articolo di qualche tempo fa, in cui prendevo in considerazione anche il comune di Dinami, nell'arco temporale degli ultimi 10 anni. Mi pare nessuno l'abbia ancora fatto, mi scuso se ciò è già avvenuto e mi è sfuggito.
Ad Acquaro, si è passati dai 3209 abitanti contati al 1 Gennaio 1997, ai 2745 del 31 dicembre 2006 (data d’ultimo aggiornamento istat), con un calo di 464 residenti (-14,5 %), 108 dei quali persi nel solo 2006.
Analoga la situazione di Dinami dove, nello stesso periodo, si è visto un decremento di 337 persone (-9,9 %), passando da 3409 abitanti a 3032, e perdendone ben 158 nel 2006.
A Dasà, si è passati da 1422 a 1269, 153 anime in meno (-10,8 %), 16 nel 2006.
Infine, a dispetto dei 13 residenti persi nel 2006, osservate il dato di Arena che, passando da 2961 a 1672 abitanti, si è ridotto di 1289 unità (-43,5 %).
L'allarme mi pare abbastanza serio, anche cosiderando che molti sono residenti ma vivono e lavorano altrove.
La fusione tra comuni, comprendendo anche Dinami, porterebbe ad una realtà di 8718 abitanti. Immagginate i vantaggi che ne deriverebbero.
Numeri, dunque, che parlano abbastanza chiaro, in una lingua che i nostri amministratori dovrebbero imparare a comprendere, lasciando da parte qualunque altra considerazione, nel bene di chi, nonostante tutto, vorrebbe restare a vivere dove è nato e cresciuto.
Spero di non avervi annoiato con i dati.
Saluti, Valecol76.
Torna all'inizio della Pagina

michelangeloiorfino
Forum Mod

38 Messaggi

Inviato il 30/11/2007 :  19:50:54  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Personalmente ti ringrazio per aver contribuito alla discussione...Questi dati purtroppo sono scioccanti,sintomo di una decadenza che non avrà mai fine se non si corre a trovare una soluzione.L'idea della creazione di un comprensorio più vasto che inglobi i 3 comuni potrebbe essere la via d'uscita...La mancanza di strutture,di viabilità,di decadenza del territorio ormai è sotto gli occhi di tutti,bisogna dare una svolta....Qui o si fa l'italia o si muore(potrebbe essere una frase che fa effetto ),nel caso di specie o ci si impegna tutti per una svolta radicale oppure mi dispiace dirlo ma fra 50 anni i nostri paesi non esisteranno più...Ora voglio di nuovo fare il pragmatico,passiamo dalle parole ai fatti,si crea o no una conferenza sul tema??Un dibattito pubblico?un qualcosa per proporre l'idea?
Torna all'inizio della Pagina

mimc
Forum Admin

Italy
458 Messaggi

Inviato il 30/11/2007 :  23:27:03  Guarda il profilo di  Visita il Sito di mimc  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di valecol76


...
Ad Acquaro, si è passati dai 3209 abitanti contati al 1 Gennaio 1997, ai 2745 del 31 dicembre 2006 (data d’ultimo aggiornamento istat), con un calo di 464 residenti (-14,5 %), 108 dei quali persi nel solo 2006.
Analoga la situazione di Dinami dove, nello stesso periodo, si è visto un decremento di 337 persone (-9,9 %), passando da 3409 abitanti a 3032, e perdendone ben 158 nel 2006.
A Dasà, si è passati da 1422 a 1269, 153 anime in meno (-10,8 %), 16 nel 2006.
Infine, a dispetto dei 13 residenti persi nel 2006, osservate il dato di Arena che, passando da 2961 a 1672 abitanti, si è ridotto di 1289 unità (-43,5 %).

...
Saluti, Valecol76.


Ciao Valecol76,
benvenuto nel forum altomesima; i dati che citi sono puntuali, molto interessanti ed emblematici del tema che stiamo trattando.
Personalmente, avevo letto il tuo articolo su Calabria Ora in quanto mi era stata fornita una fotocopia da un compaesano a settembre.
Il dato di Arena è davvero impressionante e non lascia alcun alibi alle dispute da ring a cui quest'anno abbiamo assistito, sui media, nella fase pre-elettorale, probabilmente per altri motivi che non siano il calo demografico dovuto ad emigrazione.
Sarebbe interessante sapere se vi sia stata qualche replica, al tuo articolo, chiarificatrice delle motivazioni che hanno portato a ciò e/o chiarificatrice di come poter invertire tale tendenza e similari, da parte degli amministratori dei 4 comuni.

saluti
mimc

Referendum online sulla Fusione Amministrativa Acquaro, Arena, Dasà
Torna all'inizio della Pagina

michelangeloiorfino
Forum Mod

38 Messaggi

Inviato il 01/12/2007 :  00:01:13  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Caro mimc io credo che le principali cause di questo forte calo demografico devono essere ricercate da una parte alla mancanze di strutture per i giovani (penso alle università), dall'altra ad un'economia molto debole che crea una forte disoccupazione. Quindi intervenendo su questi due punti si potrebbe un attimo migliorare la situazione... Penso all'artigianato morto, che potrebbe essere rivalutato, ma anche allo sfruttamento del territorio creando consorzi agroalimentari (se x esempio tutti quelli che hanno un pezzo di terra anzichè farsi l'orto lo unissero sarebbe un attimino diverso). Poi lasciando da parte le proprietà dei singoli, alle amministrazioni non è mai venuta in mente questa idea? Non ci sono terreni di proprietà del comune da gestire in questo modo?Per la mancanze di strutture (università) poi il problema è piu complesso, io parlo per me, se ci fosse stata un'università a vibo io ci sarei andato tranquillamente ma se mi devo trasferire a catanzaro o a messina il discorso è piu complesso, e a questo punto ho deciso di andare fuori (con la voglia di ritornare però...) Quindi mettendo insieme le poche risorse e idee delle amministrazioni comunali alla disastrosa politica provinciale ne viene uno scenario a dir poco drammatico...Per questo bisogna agire....con questo vi saluto e invito valecol76 a darci qualche altra notizia....saluti
Torna all'inizio della Pagina

valecol76
Forum Mod

Calabria
20 Messaggi

Inviato il 01/12/2007 :  16:00:30  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Salve a tutti, anche ai soli curiosi che sbirciano il sito. mimc, quanto alle repliche al mio articolo, e ad altri sul tema, non ce ne sono state ne' sulle cause ne', tantomeno, sui rimedi. Ad Acquaro, così come a dasà, so che almeno qualche amministratore l'ha letto. Ad arena lo avevo mandato, ma non so se è giunto a destinazione. Di Dinami, dove tra l'altro (così come tra qualche giorno ad Acquaro dove il Sindaco si è dimesso) c'è il commissario, non so nulla. Caro michelangeloiorfino, le cause, è vero, vanno rintracciate sia nella depressione economica, sia nell'assenza di strutture e servizi. Entrambi i punti, come specificavo nell'articolo, generano un circolo vizioso che diventa via via sempre più ampio, fino ad assumere le sembianze di un inesorabile vortice che inghiottirà i nostri paesi, non già tra 50 anni, come dici tu molto ottimisticamente, ma in tempi molto più brevi. Mi spiego. Per i problemi che esistono la gente va via. Di conseguenza, essendo gli abitanti sempre di meno, e l'economia sempre meno circolante, diminuiranno sempre più i servizi che si prevederà di attuare. Quindi, i cittadini che continuano a viverci, avendo la difficoltà di non poter accedere, o poterlo fare in misura carente, a servizi primari come quello scolastico, sanitario o postale, continuano ad andar, alimentando il vortice di cui parlavo (meno gente = meno servizi = ancora meno gente = ancora meno servizi...
...finchè, e sarà molto prima di 50 anni, non si arriverà all'implosione del sistema).
Di quaesto spettacolo sono, siamo tutti spettatori inermi, come dimostra anche la rada partecipazione al forum. Sono d'accordo che bisogna agire. Ma, "si na nuci nta nu saccu non scrusce"... ... 5 o 6, come hai più volte detto anche tu, fanno ugualmente poco rumore. Bisogna trovare il metodo di pubblicizzare il forum e coinvolgere sempre più gente perchè, solo con un'ampia partecipazione si può promuovere un dibattito nelle sedi opportune. Più in là, in questi giorni ho degli impegni, vi faccio una proposta. Vediamo cosa ne pensate.
Ciao, alla prossima.
Torna all'inizio della Pagina

michelangeloiorfino
Forum Mod

38 Messaggi

Inviato il 01/12/2007 :  19:16:59  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Senza dubbio 5 o 6 noci non fanno un gran rumore però è già un piccolo passo, un embioncino che incomincia a nascere (voglio essere ottimista). In interventi precedenti (da parte di mimc e se non sbaglio anche dal dott enzo farina) mi è stato assicurato che il forum è già conosciuto da parte sia degli amministratori sia dalle comunità locali. Quindi per questo, invocando la mia voglia d'agire, ho proposto e ripropongo un dibattito pubblico.Cioè mentre tu valecol76 vedi nella pubblicizzazione del forum un mezzo strumentale per la riuscita del dibattito,io invece intendo il contrario e cioè la promozione e la di una discussione larga in loco può forse smuovere più incisivamente questo tema. C'è però da non sottovalutare un altro aspetto che a mio modo di vedere è di notevole importanza, LA EFFETTIVA VOLONTA' da parte delle istituzioni al tema. Cioè si vuole o no cedere la poltroncina? Voglio essere chiaro, non credo che nessuno vuole smuoversi dal potere...E' ovvio è una mia idea forse azzardata e molto provocatoria alla quale spero venga data una risposta da chi di dovere.saluti
Torna all'inizio della Pagina

mimc
Forum Admin

Italy
458 Messaggi

Inviato il 03/12/2007 :  21:32:06  Guarda il profilo di  Visita il Sito di mimc  Rispondi Citando
Caro Michelangelo, Enzo and Company, da oggi sono ufficiali le dimissioni del Sindaco di Acquaro Mario Crupi a cui va il mio saluto e gli auguri per il futuro; un Sindaco che pare aver dimostrato di non essere così attaccato alla "poltroncina" e che era favorevole alla nostra ipotesi di fusione. Per cui considerando che Dinami è già commissariato come ci ha ricordato valecol76, la situazione amministrativa del comprensorio non è al momento fra le più rosee. Probabilmente a maggio prossimo in questi due comuni si voterà e, sarebbe interessante che all'ordine del giorno dei nuovi programmi potesse esserci, da parte dei futuri candidati alle amministrative, il tema oggetto di dibattito e referendum online in questo portale. Il silenzio degli altri due Sindaci, qui e sul portale di Arena è "disarmante" ma orsù ...
La "CONURBAZIONE" CONTINUA!

saluti
mimc
Torna all'inizio della Pagina

pilorosso
Average Member

Calabria
30 Messaggi

Inviato il 04/12/2007 :  16:50:43  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Salve a tutti;
è da molto che non mi faccio sentire sul forum, ed ecco subito ho trovato una nuova discussione ideata dall'amico Enzo. Cari amici l'unico problema dell'unificazione dei 3 paesi è solo uno.Quello che ha parlarne di questo problema siete voi cioè delle persone momentaniamente al difuori dalle 3 comunità. Sin da bambino ho sempre sentito parlare di questa unificazione ma non è mai avvenuta vi siete mai domandati il perchè? Ed ogni volta che ci si mette qualcuno a far delle cose buone succede sempre qualcosa. Ad esempio la cosa buona è stata la vostra proposta lanciata sul forum dell'unione dei 3 comuni e del dibbattito da far nel periodo di natale e come si farà se il sindaco di Acquaro si è dimesso ufficialmente ed ora c'è il commissario? Dal mio punto di vista l'unione dei 3 paesi è una cosa ottima vedete l'esempio da Nicastro, Sambiase e Sant'eufemia sotto il nome di Lamezia terme. Quindi nell'unificazone qualcosa di positivo sicuramente c'è basta vedere Lamezia terme ha che punto è arrivata. Questo è il mio paragone alla grande ma noi mica dobbiam arrivare hai livelli di Lamezia anche perchè non siamo abituati. Credo che questo dibbattito sarà ancora per una volta un sogno nel cassetto di tante persone. Basta vedere già in passato l'unione dei tre paesi in un'unica società sportiva la allora ADA che durò solo pochi anni. Io sarei propenso all'unificazione , ma credo che non avverrà mai. Oltre tutto sarebbe anche una cosa positiva al momento, data l'eliminazione quasi certa di Dasà dalla Comunità Montana, ciò darà un'altro non taglio ma duro colpo alla nostra comunità già disagiata. Per riprendere queste 3 comunità dell'entro terra serrese tutti inseme dovremmo fare qualcosa sennò si arriverà al punto che fra altri 10anni non resterà che qualche anziano.

Distinti saluti Raffaele.

P.S. Caro enzo, sono trscorse già 4 partite del Dasà ed ancora non ti ho visto una volta al campo come mai? Ci manca anche il commento delle partite sul forum A presto.
Torna all'inizio della Pagina

olanic
New Member

Italy
9 Messaggi

Inviato il 05/12/2007 :  18:18:41  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Volevo porgere i miei complimenti a tutti voi per essere riusciti a tenere viva questa discussione. È questo un primo risultato positivo che ha portato altri due utenti a dire la propria (le 6 noci sono ora 7!).

Pur non essendo un esperto in materia, ho fatto una mini ricerca sulla fusione fra comuni che di seguito riporto.

Fra i documenti approvati dalla Commissione parlamentare per le riforme costituzionali (http://www.camera.it/parlam/bicam/rifcost/docapp/home.htm)
nel testo del PROGETTO DI LEGGE COSTITUZIONALE l'art. 66 recita:

Art. 66.
Con legge costituzionale, sentite le rispettive Assemblee regionali, e con l'approvazione della maggioranza delle popolazioni di ciascuna delle Regioni interessate espressa mediante referendum, possono essere modificati i confini e la denominazione delle Regioni esistenti.
Con la medesima procedura possono essere costituite nuove Regioni con popolazione non inferiore a due milioni di abitanti.
Con legge regionale, su proposta delle Assemblee regionali interessate e con l'approvazione della maggioranza della popolazione di ciascun Comune espressa mediante referendum, possono essere istituiti nuovi Comuni e mutati i confini e la denominazione dei Comuni esistenti.
Con legge regionale, adottata d'intesa con i Comuni proponenti, e sentite le Province interessate, possono essere istituite nuove Province o mutati i confini e la denominazione delle Province esistenti.

In un dossier interno ho poi trovato:
«La creazione di nuovi Comuni, la modifica dei loro confini e denominazioni avviene invece con legge regionale - come nella disciplina vigente (art. 133, co. 2). L’intervento delle rispettive popolazioni diviene tuttavia vincolante, mentre attualmente esso è solo consultivo. Inoltre, mentre nessun limite è posto alla creazione di nuovi Comuni per fusione di quelli esistenti, per la creazione di comuni per scorporo di una parte del territorio comunale è previsto (analogamente a quanto disposto per le Regioni) un limite minimo di abitanti, stabilito con legge bicamerale.»

Ritengo che la maggior parte della popolazione dei 3 (meglio 4) paesi interessati sia favorevole a tale fusione; non si esprime solo per quella apatia, che noi del sud ben conosciamo ma ormai si sta diffondendo in tutt'Italia, che ci porta a dire "tanto non cambia nulla".
Con un voto a valenza legislativa ci si muoverebbe in massa (almeno lasciatemelo credere).

Insomma ho detto tutto ciò per mettere in rilievo qualcosa di positivo avendo letto in alcuni interventi un pò di demoralizzazione ....

Aspettando la proposta di valecol76 e tutti gli altri vostri interventi, saluti
nicola

(I post continuano nella pagina successiva)
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 6 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Multi Forum Altomesima - © 2002 -2008 Altomesima Online
Questa pagina e' stata aperta in 0,24 secondi. Superdeejay.net | Snitz Forums 2000