Site News


Ci sono 829 Articoli in 119 pagine e tu sei sulla pagina numero 44


Sindacati a Maroni: non accettiamo ultimatum - lunedì 1 dicembre 2003
Roma, 1 dic. (Adnkronos) - La controproposta sulle pensioni a cui Cgil Cisl e Uil stanno ancora lavorando ''arrivera' a tempo debito''. E sara' una ''proposta alta'' che ridisegnera' complessivamente il Welfare e non solo la previdenza. Ma arrivera' sicuramente dopo che il governo avra' deciso la data di convocazione dei sindacati e non prima che abbia ritirato la delega di riforma attualmente all'esame del Senato perche' Cgil, Cisl e Uil ''non intendono subire nessun ultimatum.
Alessandra Testorio (Articolo completo)


Consensi e critiche alle parole di Fini - domenica 30 novembre 2003
Vibo Valentia. UN terremoto. Un vero e proprio cataclisma politico quello che in tutta Italia sta squassando dirigenti e militanti di Alleanza nazionale dopo lo strappo del suo leader Fini che ha gettato nello sconforto la base, provocato l'addio della nipote del Duce e il brontolio minaccioso di Storace e Alemanno.
Gianluca Prestia (Articolo completo)


La Mussolini: "Fondo un partito".. - sabato 29 novembre 2003
AREZZO - "Farò un nuovo partito". Si consuma in poche parole lo strappo da An di Alessandra Mussolini. In rotta di collisione dopo l'abiura di Fini del fascismo e del duce, la parlamentare annuncia di voler dare vita ad una nuova formazione politica. E da Arezzo, in occasione della convention della corrente "Destra antagonista", il ministro della Comunicazioni, Maurizio Gasparri, replica:.. (Articolo completo)


Rinnovo impegno per vertenza Nuovo Pignone - sabato 29 novembre 2003
Vibo Valentia. L’Amministrazione provinciale rinnova il proprio impegno a cercare una soluzione alla crisi della Nuovo Pignone. È quanto ha assicurato l’assessore al Mercato del Lavoro, Giuseppe De Grano, nel corso della riunione con i segretari delle Organizzazioni sindacali del settore metalmeccanico e le Rsu aziendali.. (Articolo completo)


An, Gasparri: ''Non toglieremo mai la fiamma .." - venerdì 28 novembre 2003
Roma, 28 nov. - (Adnkronos) - La fiamma dal simbolo di Alleanza nazionale non sara' mai tolta. Le posizioni espresse dal leader Gianfranco Fini, seppure interpretate in alcuni passaggi 'per estensione', rispecchiano la svolta decisa a Fiuggi. Quanto alla scelta di Alessandra Mussolini di lasciare An, l'auspicio e' che torni sulle sue decisioni. (Articolo completo)


Alessandra Mussolini lascia An - venerdì 28 novembre 2003
ROMA - "E' stata sancita una incompatibilità e un pregiudizio non tanto con le mie posizioni politiche, ma con il cognome che porto, per questo lascio Alleanza nazionale". Alessandra Mussolini non ha mandato giù quella liquidazione del fascismo e del duce che Gianfranco Fini ha compiuto in terra israeliana .. (Articolo completo)


Un'altra Europa riparte dai salari - giovedì 27 novembre 2003
Fausto Bertinotti non ha mai amato Maastricht, anzi l'ha avversata anche quanto essa pareva la linea vincente di tutto l'establishment politico ed economico della nuova Europa. Oggi, dopo le decisioni di Ecofin il quadro sembra di nuovo cambiato e in modo imprevedibile.
Allora possiamo dirlo? Maastricht è morta?
Ritanna Armeni (Articolo completo)


Page:  << Prev  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44 45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  Next >>


Powered by Web Wiz Site News version 3.06
Copyright ©2001-2002 Web Wiz Guide