Multi Forum Altomesima - Liberiamo la Biblioteca comunale dal Nulla!
Multi Forum Altomesima
Multi Forum Altomesima
Home | Profilo | Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Dimenticato la tua Password?

 Tutti i forum
 Off Topics
 Altomesima
 Liberiamo la Biblioteca comunale dal Nulla!
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: of 3

mimc
Forum Admin

Italy
458 Messaggi

Inviato il il 07/06/2007 :  21:36:55  Guarda il profilo di  Visita il Sito di mimc  Rispondi Citando

La Biblioteca Comunale "Pier Giovanni Salimbeni" di Dasà va Liberata dal Nulla!

Finora l'ho sempre chiamata "struttura biblioteca" in quanto non essendovi mai stato la presenza di alcun libro o cosa simile non me la son mai sentita di chiamarla biblioteca.
In questa discussione mi piacerebbe leggere il pensiero dei forumisti altomesima che condividono la vera apertura della biblioteca comunale, al fin di stimolare gli attuali amministratori locali, provinciali e regionali a mantenere gli impegni dei loro colleghi presi anni orsono con la cittadinanza dasaese, sin dall'inaugurazione della struttura avvenuta tantissimi anni fa ad opera dell'ex senatore Antonino Murmura.

Questa potrebbe essere una sorta di petizione online se non sono da solo a pensare quanto possa essere importante per le nuove generazioni avere uno spazio fornito di moderne e tradizionali risorse bibliotecarie.


English version


Domenico Capano



enzo_farina
Forum Mod

Calabria
167 Messaggi

Inviato il 08/06/2007 :  09:09:03  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Sono d'accordo con te !! Il momento potrebbe essere favorevole, visto l'insediamento dei nuovi amministratori, desiderosi (speriamo !!) di rendersi utili alla comunità. Oltretutto non credo sia molto difficile dotare la biblioteca di...libri, coinvolgendo Provincia e Regione ed anche privati cittadini disposti a fare donazioni spontanee di volumi o di intere biblioteche, come è già successo in altri posti. Io ho già qualche idea in merito, che svilupperò al momento opportuno. Piuttosto il problema maggiore potrebbe essere la gestione della struttura, vista la difficoltà che hanno i comuni ad assumere personale, a meno che non si possano utilizzare i LSU (o simili, se esistono ancora). Hai fatto bene, comunque, a gettare il "sassolino nello stagno". Speriamo che si riesca a creare un buon movimento d'opinione coinvolgendo, in primis, l'Associazione Culturale. Alla prossima enzo farina

Modificato da - enzo_farina il 08/06/2007 09:10:19
Torna all'inizio della Pagina

spessotto
New Member

7 Messaggi

Inviato il 08/06/2007 :  11:46:16  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Una iniziativa per vitalizzare la biblioteca ...

Torna all'inizio della Pagina

enzo_farina
Forum Mod

Calabria
167 Messaggi

Inviato il 08/06/2007 :  13:14:28  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Forse ti riferisci alla Settimana della cultura, poi sospesa per le elezioni. L'iniziativa è senz'altro encomiabile ma mimc parla di una cosa diversa : fare della biblioteca una...biblioteca, pur rimanendo (come rimarrebbe) la sala convegni per tutte le iniziative che si volessero organizzare, sia di carattere culturale che politico o ricreativo. A proposito dell'altro forum, mi viene in mente la proposta avanzata da una "dasavota" (Eva ?) di un utilizzo del vecchio Cinema Impero per proiezioni o cineforum. E' interessante, fermo restando che si tratta di una struttura privata, per cui bisognerebbe conoscere il parere dei proprietari. Mi sembra, comunque, che di recente sia stato utilizzato per una rappresentazione teatrale. ef
Torna all'inizio della Pagina

lindom
Forum Mod

Estero
74 Messaggi

Inviato il 08/06/2007 :  15:17:01  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Enzo, riguardo il vecchio cinema son sicuro che i proprietari sarebbero contenti
se qualche organizazione lo utilazzasse questa estate e anche le altre.
Specialmente se una domenica un gruppo si fa avanti e pulisce, pittura e anche altra manotenzione. Io personalmente son sicuro che anche MASTRU PIEPPI MINA sarebbe contento, fategli la proposta a michelino,
Saluti Domenico Scaturchio(Enzo forse pensi che mi impiccicu a tutti icuosi)
Torna all'inizio della Pagina

lindom
Forum Mod

Estero
74 Messaggi

Inviato il 08/06/2007 :  15:34:05  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Caro Domenico Capano (siamo troppi Domenichi)
finalmente la biblioteca e' Viva Spero che non solo i libri ma anche uno o due computers cosi i giovani lo possono usare per anche tenerci informati. Continuate a parlarne finche qualcuno fara' qualcosa.
non mi voglio ripetre ma tutti questi suggerimenti di cose da fare glieli ho detto e ridetto tante volte ai mie amici quando passeggiavo assieme, e tante volte mi dicevano che ripetivo sempre le stesse cose. Adesso la maggior parte sono
stati eletti (vediamo se si ricordano qualcosa)
Domenico Scaturchio (Dominic)
Torna all'inizio della Pagina

mimc
Forum Admin

Italy
458 Messaggi

Inviato il 09/06/2007 :  17:19:28  Guarda il profilo di  Visita il Sito di mimc  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di enzo_farina

... ma mimc parla di una cosa diversa : fare della biblioteca una...biblioteca, pur rimanendo (come rimarrebbe) la sala convegni per tutte le iniziative che si volessero organizzare, sia di carattere culturale che politico o ricreativo...


Grazie enzo, per aver tradotto a spessotto e completato quel che io intendo per "vera apertura della biblioteca comunale".
Si vede che hai letto i precedenti articoli inseriti nel tempo in questo sito.
Mr lindom, sul troppi "Domenichi" concordo con te anche se non bisogna dimenticare la gloriosa storia dei domenicani; in questo caso il nick name aiuta;
dicendo "spazio fornito di moderne e tradizionali risorse bibliotecarie" è sottinteso non solo i libri tradizionali, che ormai leggono in pochi, ma anche tutte le altre moderne risorse che esistono nelle biblioteche.
Quel che dovrebbe emergere più chiaramente è che nei comuni dell'entroterra, più che altrove, negli ultimi anni gli spazi di crescita culturale sono sia pochi e sia, forse, nelle mani di pochi.

Saluti
mimc
Torna all'inizio della Pagina

enzo_farina
Forum Mod

Calabria
167 Messaggi

Inviato il 09/06/2007 :  20:14:48  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
E' certamente indispensabile la presenza dei computers, sperando che nel frattempo arrivi anche a Dasà l'ADSL, ma non trascuriamo i libri "tradizionali" specie quelli antichi e quelli che parlano di noi e della nostra storia , che finalmente troverebbero una collocazione idonea. Vedi, ad esempio, alcune rarissime copie delle opere di P.G. Salimbeni in possesso di privati o nella Biblioteca Nazionale di Napoli (dove credo che nessuno li abbia mai richiesti , a parte forse me quand'ero studente e Ciccio Romanò qualche anno dopo). Ho scovato, inoltre,su Internet una copia di un altro libro del Salimbeni in vendita presso un antiquario (mi sembra) di Firenze, di cui ho ancora da qualche parte l'appunto per un eventuale acquisto. Come vedete, cari amici, le idee vengono...navigando !!

Modificato da - enzo_farina il 09/06/2007 20:16:44
Torna all'inizio della Pagina

mimc
Forum Admin

Italy
458 Messaggi

Inviato il 09/06/2007 :  20:37:02  Guarda il profilo di  Visita il Sito di mimc  Rispondi Citando
quote:
Messaggio di enzo_farina

Ho scovato, inoltre,su Internet una copia di un altro libro del Salimbeni in vendita presso un antiquario (mi sembra) di Firenze.


Caro Enzo,
Questa è una bella notizia, per cui sbrigati a metter mano al portafoglio oppure informa anche noi ...
Visto che siamo in tema a due altre cose speravo avresti potuto dare una qualche risposta:
a) allo scritto seguente:
"Nel disegno del Poerio in basso si possono vedere i confini dello Stato di Arena nell'anno 1450.(4) Nei confini dello Stato, che si estendeva da Stilo fino a Mileto, è compreso fra gli altri comuni anche il paese di Dasà e ciò starebbe a dimostrare, se non è una svista dell'autore, l'esistenza di un qualche documento, letto dal Poerio, che riporta il nome del paese di Dasà in data antecedente al 5 luglio 1466(5)."
che da anni giace su: http://www.comunedasa.it/dasa/storia.asp ?
b) (non è tanto attinente al tema ma la cultura dovrebbe essere unisex):
questo portale altomesima ha soltanto il nome al femminile ma a giudicare dagli utenti forumisti è alquanto maschilista, colpa di essere entroterra od altro?

Saluti mimc
Torna all'inizio della Pagina

enzo_farina
Forum Mod

Calabria
167 Messaggi

Inviato il 09/06/2007 :  21:18:50  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Caro mimc, non mi ero in effetti accorto che le donne sono praticamente assenti dal forum. Qualcuna scrive sull'altro (Dasavuati di tutto il mondo unitevi) ma speriamo di poter quanto prima colmare questo "anacronistico" vuoto. In compenso, mi sembra che finalmente siamo riusciti (grazie anche, lasciamelo dire, al forum SS Dasà ) a rianimare il sito:"Chi la dura (a volte) la vince !".
Ho trovato l'appunto sul libro di Salimbeni: si tratta di una copia dell'Ulissea (sic !) di Omero tradotta,come sai, dal Nostro con aggiunta una "cantata" intitolata "Lo Scudo di Enea". Si trova, in effetti, presso una Libreria antiquaria di Firenze (di cui preferisco, al momento, omettere il nome) ed è descritta come "esemplare alluvionato con varie macchiette nel testo".. Si riferisce, sicuramente, al famoso alluvione che colpì Firenze negli anni 60 e che, in qualche modo, ha colpito ...anche Dasà ! Quanto alla notizia storica sulle origini di Dasà hai fatto bene a ricordarmela, perchè cercherò di approfondire. Non posso più farlo personalmente perchè Franco Poerio, come sai, non c'è più ma cercherò tra le sue carte (che mi sono rimaste, assieme a molti scritti di Raffaele Palmieri. A risentirci ef
Torna all'inizio della Pagina

filardi nicola
Starting Member

Lazio
2 Messaggi

Inviato il 11/06/2007 :  13:19:52  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
credo che le donne siano numerose ma a loro piace più seguire la discussione che non intervenire. Mia moglie è molto interessata a tutto quanto gira attorno al mio paese di origine e quasi tutti i giorni visita il vostro sito.
Riguardo la Biblioteca credo che fra i tanti emigrati in giro per il mondo avreste una buona mano nel reperire pubblicazioni inedite. I dasaesi hanno un alto valore delle loro origini e faranno la gara per inviarvele. Saluti a tutti. Nicola Filardi
Torna all'inizio della Pagina

lindom
Forum Mod

Estero
74 Messaggi

Inviato il 11/06/2007 :  14:57:25  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Dei dodici consiglieri tre sono donne lo stesso era nell'ultima giunta.
spero che loro faranno qualcosa perche' rapresentono il 25% DEI VOTI.
SIGNOR FILARDO mi dispiace che sua moglie no esprime le sue idee,perche' son sicuro di avere tante buone e saggi suggerimenti.
sallutiDomenico Scaturchio

Dominic
Torna all'inizio della Pagina

mimc
Forum Admin

Italy
458 Messaggi

Inviato il 11/06/2007 :  19:03:48  Guarda il profilo di  Visita il Sito di mimc  Rispondi Citando
Dò il benvenuto nel forum altomesima al nostro paesano Nicola Filardi. E' confortevole sapere quel che dice nicola, che vi sono tanti emigrati disponibili a contribuire con libri alla biblioteca comunale.
Per quanto riguarda le donne concordo con mr Lindom "oltre che seguire le discussioni dovrebbero essere protagoniste delle discussioni".
Ecco alcune foto di Nicola

Cari Saluti
mimc
Torna all'inizio della Pagina

filardi nicola
Starting Member

Lazio
2 Messaggi

Inviato il 11/06/2007 :  22:31:49  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
al compaesano Domenico Scaturchio faccio presente che il mio nome è: Filardi Nicola e non Filardo (l'errore è sempre in agguato!!!). Conoscevo un Domenico Scaturchio che vive in Argentina ed ha sposato la figlia di Nicola (soprannominato Caramella).
Tornando al Forum mi attiverò per trovare qualche documento che riguarda il nostro amato bel paese. Saluti a tutti. Nicola Filardi.
Torna all'inizio della Pagina

lindom
Forum Mod

Estero
74 Messaggi

Inviato il 13/06/2007 :  17:12:52  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Io sono Il figlio di Pasquale Scaturchio (Cerza)voi son sicuro conoscete Mia sorella Angelina che adesso si trova a dasa' Sposata Vincenzo Calabrese(falegname)
saluti a dopo
Domenico Scaturchio

Dominic
Torna all'inizio della Pagina

capatosta
New Member

5 Messaggi

Inviato il 15/06/2007 :  13:52:02  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Parlo da persona che oramai capita di sporadico nella natia terra, quindi il mio giudizio può risultare inattendibile e forse mi renderò antipatico ai più, non me ne vogliano i gentili iscritti a questo forum.
Ho abitato in Soriano per molti anni ma non mi reputo sorianese anche perché la Soriano da me vissuta non esiste più.
Soriano possiede una bellissima biblioteca che da sola potrebbe dar vanto al paese, ma credo che i sorianesi che ne capiscono l'immenso valore si possono contare sulle dita della mano.
La biblioteca sopravvive per l'ardore e l'impegno del Dott. Nicola Provenzano ..lungavita al Preside... fino a quando ci sarà lui brillerà una piccola fiammella nello squallore del paesaggio deturpato.
Ma si sa che i libri per fortuna possono sopravvivere anche alle scelleratezze più immonde;... visti i personaggi politici che attraversano ondivaghi la vostra provincia, visti gli eventi culturali che organizzano, viste le loro ridicole dichiarazioni in un italiano imbarazzante, vista la loro disonestà e malafede, visto...visto....potrei continuare fino a domani mattina, ma mi fermo qui per non risultare più pedante di quello che sono... confido in voi pochi uomini di buona volontà, che in mezzo al nulla cercate di portare un po' di civiltà. Ma io sono pessimista di natura e ormai confido solamente in un inversione del polo magnetico terrestre o in chissà quali cataclismi per modificare il destino di una terra tanto bella e tanto maltrattata. Molto spesso i miei ospiti che porto in Calabria rimangono strabiliati da tanta bellezza messa a confronto con l'inadeguatezza degli uomini e delle loro opere, non riescono a spiegarsi per quale motivo un essere umano che vive a confronto con la bellezza del creato può circondarsi di tali brutture e può abbrutirsi in tal modo, io spiego loro che forse Dio o chi per lui delle volte pecca di presunzione e cerca di propinare delle "perle ai porci". Mi auguro che questo non sia il vostro caso e spero che i "porci" (con rispetto per questo bellissimo animale ) possano un giorno apprezzare anche le "perle".
Un in bocca a lupo a tutti voi e...che Dio o Manitù ve la mandi buona.
Torna all'inizio della Pagina

GreenMan81
Senior Member

Calabria
50 Messaggi

Inviato il 15/06/2007 :  14:48:34  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Capatosta... finalmente qualcuno che la pensa come me!!!
sia per la gente che guida la nostra terra, sia per l'approccio con la religione!
Se mai esiste Dio, Manitù, Buddha, Allah o chi altri alla fine sarà costretto a darci una gratifica dall'altra parte perchè già stiamo pagando!

P.s. Sai che c'è una canzone di un gruppo calabrese intitolata CAPATOSTA?
citandola: Capatosta malamente, capatosta malamente!!!

"The Green Man Is The Ever-Returning Male Energy Of Wild Nature."
Torna all'inizio della Pagina

lindom
Forum Mod

Estero
74 Messaggi

Inviato il 15/06/2007 :  17:09:10  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Capatosta e Greenman
Anchio la penso come voi PERO" io sono OTTIMISTA E' HO ASSAI FIDUCIA NEI GIOVANI.
siamo noi che li dobbiamo guidare verso le strade giuste!se ci laviamo le mani come pontius pilato
niente sara' fatto o risolto nel mondo,eppure non e' solo la calabria i questa ituazione.
Saluti Domenico Scaturhio

Dominic
Torna all'inizio della Pagina

mimc
Forum Admin

Italy
458 Messaggi

Inviato il 15/06/2007 :  19:39:37  Guarda il profilo di  Visita il Sito di mimc  Rispondi Citando
Ma io mi chiedo,
dopo aver perso mezza ora a cercare di modificare parti, che ho reputato essere offensive (di una intera comunità), del contenuto di capatosta - nonostante pare essere tipo avente confidenza elevata con le parole -,
capatosta ed altri riuscirebbero a scrivere le stesse cose, non divagando dal tema del topic che mi sembra essere ben chiaro, se apporrebbero la propria firma in calce al proprio contenuto scritto?
penso proprio di no! oppure smentitemi firmandovi.
Aggiungo, il contenuto ha sicuramente un maggior peso soltanto se è firmato.
Mr Lindom da questo punto di vista credo sia un esempio positivo da imitare almeno per due motivi:
a) appone genuinamente la propria firma al suo contenuto (nonostante il suo italiano imperfetto ma comprensibilissimo)
b) perchè mi pare dica quel che pensa cercando di non offendere nessuno e perchè pronto ad imparare dagli altri piuttosto che ad insegnare, nonostante, credo, conscio di insegnare tanto quando scrive.

Saluti mimc
Torna all'inizio della Pagina

enzo_farina
Forum Mod

Calabria
167 Messaggi

Inviato il 16/06/2007 :  18:51:36  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Condivido (tanto per cambiare..) quanto dice mimc a proposito di questa esasperata ricerca di un anonimato che mi sembra fuori luogo. Pur rispettando le scelte di tutti credo sia giusto avere il coraggio delle proprie idee. D'altronde stiamo parlando di cultura, di problemi sociali, di politica e non certo di "gossip" o di intercettazioni riservate (oggi tanto di moda ...). A proposito di Capatosta condivido il suo apprezzamento sul prof. Nicola Provenzano e sulla Biblioteca Calabrese di Soriano che (per chi non lo sapesse) è L'UNICA AL MONDO . Onore al merito ed un invito ad andare a consultarla. A presto enzo farina
Torna all'inizio della Pagina

capatosta
New Member

5 Messaggi

Inviato il 18/06/2007 :  10:14:23  Guarda il profilo di  Rispondi Citando
Chiedo scusa se ho scritto delle frasi ritenute offensive verso la comunità (le scuse non sono ironiche), ma non ho fatto altro che ripetere, nel concetto, il pensiero di tanti miei amici che risiedono nella vostra comunità. Le mie parole sono dettate da un amore folle verso la mia terra...ripeto terra; ma anche dalla certezza di non poterci tornare più.
Chiedo venia se esco ancora dal tema del topic dicendovi che il mio nome non vi direbbe niente di più (sconosciuto a tutti), come siete sconosciuti voi a me, ci tiene assieme questo filo d'amore verso questa terra, voi avete in mano il gomitolo e ogni tanto mi destate dal troppo ardire ricordandomi che non devo tirare troppo.
Ma una canzone in dialetto calabrese recita: "fina a chi u sangu mi rigugghjia chistu è signu ca su vivu".
Un abbraccio a tutti
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: of 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Vai all'inizio della pagina Multi Forum Altomesima - © 2002 -2008 Altomesima Online
Questa pagina e' stata aperta in 0,14 secondi. Superdeejay.net | Snitz Forums 2000